Home Fiscale e Tributario Rottamazione bis istanza entro 15 maggio

Rottamazione bis istanza entro 15 maggio

54
0
CONDIVIDI
Rottamazione-bis-entro-15-maggio-studiorussogiuseppe

Il termine per la presentazione della domanda di adesione alla rottamazione bis scade il prossimo 15 maggio.

Soggetti che possono aderire alla rottamazione bis

Possono aderire alla nuova rottamazione i contribuenti i cui carichi sono stati affidati all’agente della riscossione tra il 1° gennaio 2000 e il 30 settembre 2017.

Non è possibile aderire alla nuova rottamazione qualora sia stata presentata una richiesta di adesione alla prima rottamazione e non si sia poi provveduto “al pagamento delle somme dovute entro le previste scadenze”.

Possono invece aderire alla rottamazione bis coloro che hanno presentato una richiesta di adesione alla prima rottamazione e non siano stati ammessi poiché non erano in regola con il pagamento delle rate (relative ai piani di rateazione in essere al 24 ottobre 2016) che scadevano entro il 31 dicembre 2016.

Modalità di presentazione della domanda

La domanda va presentata entro il 15 maggio utilizzando il modulo DA 2000/17.

La richiesta di adesione deve essere presentata tramite una delle seguenti modalità:

  • a mezzo posta elettronica certificata (qualora il soggetto interessato sia titolare di una casella pec);
  • direttamente online tramite il servizio “Fai D.A. te” (all’interno del portale dell’Agenzia delle Entrate – Riscossione, nell’area pubblica e area riservata);
  • delega a un professionista (gli “intermediari abilitati e i loro incaricati possono utilizzare il servizio EquiPro presente sul portale”);
  • consegna della richiesta, da parte del contribuente, presso uno degli sportelli dell’Agenzie delle Entrate – Riscossione.

Fonte: Comunicato Agenzia Entrate

AFFIDA A NOI LA PRESENTAZIONE DELL’ISTANZA PER LA ROTTAMAZIONE DELLE TUE CARTELLE

Rottamazione bis

 

 

Print Friendly, PDF & Email