Home Società e imprese Nulle le delibere senza la preventiva convocazione

Nulle le delibere senza la preventiva convocazione

35
0
CONDIVIDI
Nulle-le-delibere-senza-la-preventiva-convocazione-studiorussogiuseppe

Sono nulle le delibere delle Srl votate in mancanza di informazione, cioè senza la preventiva convocazione del socio. Si tratta di nullità assoluta, che va dunque affermata anche nell’ipotesi in cui il socio, pur non convocato, abbia comunque avuto notizia della data e degli argomenti dell’assemblea.

Sono queste le conclusioni a cui è giunto il Tribunale di Roma nella sentenza 14653 del 2 luglio 2018.

Assemblea Totalitaria

In base all’ultimo comma dell’articolo 2479-bis del Codice civile, solo quando partecipa l’intero capitale sociale e tutti gli amministratori e sindaci sono presenti o informati della riunione e nessuno si oppone alla trattazione dell’argomento, la deliberazione può ritenersi comunque validamente adottata.

In questo caso, infatti, non è richiesta – si legge nella sentenza – «una vera e propria convocazione degli amministratori e dei sindaci, essendo sufficiente il “fatto” informativo, comunque avvenuto, e non il procedimento formale» con cui gli stessi vengono a conoscenza della riunione.

Nel caso esaminato dai giudici romani, l’unico socio ed il sindaco hanno negato di aver partecipato alla riunione.

Print Friendly, PDF & Email

Warning: A non-numeric value encountered in /home/studioru/public_html/wp-content/themes/srg2017_2/includes/wp_booster/td_block.php on line 997