Home Fiscale e Tributario Agenzia delle Entrate - Riscossione On line la nuova Guida dell’Agenzia delle entrate sulle agevolazioni per le...

On line la nuova Guida dell’Agenzia delle entrate sulle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie

72
0
CONDIVIDI
On-line-la-nuova-Guida-dell’Agenzia-delle-entrate-sulle-agevolazioni-per-le-ristrutturazioni-edilizie-studio russo giuseppe

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Guida aggiornata sulle agevolazioni per le ristrutturazioni edilizie, ovvero dei lavori di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia eseguiti su immobili residenziali, di qualsiasi categoria catastale, e loro pertinenze, nonché, di manutenzione ordinaria su parti di edificio destinati all’uso e ai servizi comuni (scale, tetti, cortili, portineria, alloggio del portiere, lavanderia eccetera).

La Guida illustra nel dettaglio quali sono gli interventi agevolabili, chi può fruire della detrazione, come richiedere il bonus, in che modo effettuare il pagamento dei lavori e quale documentazione conservare.

Le novità

Dal 2018 tra i beneficiari dell’agevolazione sono inclusi anche gli istituti autonomi per le case popolari e i soggetti con finalità analoghe, tra cui le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, purché gli interventi di ristrutturazione siano realizzati su immobili adibiti ad edilizia residenziale pubblica o, se si tratta di cooperative a proprietà indivisa, assegnati in godimento ai soci.

Agevolazione per l’acquisto o l’assegnazione di immobili già ristrutturati

È prorogata fino 31 dicembre 2018 anche l’agevolazione per l’acquisto o l’assegnazione di immobili già ristrutturati. La detrazione spetta quando gli interventi di ristrutturazione hanno riguardato interi fabbricati e sono stati eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie che, entro 18 mesi, dalla data del termine dei lavori, vendono o assegnano l’immobile.

Scarica la guida

Il vademecum è completato da apposite tabelle riassuntive dei lavori agevolabili suddivisi in interventi sulle singole unità abitative e interventi sulle parti condominiali.

Print Friendly, PDF & Email