Home Fiscale e Tributario Scadenze Le scadenze fiscali e previdenziali di Giugno 2018

Le scadenze fiscali e previdenziali di Giugno 2018

44
0
CONDIVIDI
Le-scadenze-fiscali-e-previdenziali studiorussogiuseppe

Gentile cliente di seguito indichiamo le scadenze fiscali e previdenziali di giugno 2018.

SCADENZE FISCALI

DATA

ADEMPIMENTI

15 Venerdì

IVA FATTURAZIONE DIFFERITA – Emissione e registrazione della fattura
IVA – Operazioni per le quali sono state rilasciate le ricevute o gli scontrini fiscali – Annotazione cumulativa nel registro dei corrispettivi
ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE – Registrazioni contabili
Enti ed Organismi pubblici – Ravvedimento breve
Contribuenti – Ravvedimento breve

18 Lunedì

CONTRIBUENTI – Ravvedimento – Omessi versamenti di imposte e ritenute
ENTI PUBBLICI – Ravvedimento – Omessi versamenti di imposte e ritenute
ENTI E ORGANISMI PUBBLICI – Versamento ritenute
SOSTITUTI D’IMPOSTA – Versamento ritenute operate alla fonte

  • Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente ed assimilati corrisposti nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su cessione titoli e valute corrisposti o maturati nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su interessi e redditi di capitale vari corrisposti o maturati nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su redditi di capitale diversi corrisposti o maturati nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su indennità di cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su indennità di cessazione del rapporto di collaborazione a progetto corrisposte nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su redditi derivanti da perdita di avviamento commerciale corrisposti nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su contributi, indennità e premi vari corrisposti nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su premi e vincite corrisposti o maturati nel mese precedente.
  • Versamento ritenute alla fonte su redditi derivanti da riscatti di polizze vita corrisposti nel mese precedente.
  • Versamento ritenute operate dai condomini sui corrispettivi corrisposti nel mese precedente per prestazioni relative a contratti di appalto di opere o servizi effettuate nell’esercizio di impresa.
  • Versamento addizionali regionale e comunale all’IRPEF sui redditi di lavoro dipendente e assimilati.
Sostituti d’imposta – Imposte su premi di produttività
INTERMEDIAZIONE IMMOBILIARE – Versamento ritenute
IMPOSTE SUI REDDITI – Ritenute relative ai proventi derivanti da partecipazioni ad organismi di investimento collettivo del risparmio (O.I.C.R.)
BANCHE E POSTE ITALIANE – Versamento ritenute su bonifici (Beneficio oneri deducibili)
IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento ritenute
IMPRESE DI ASSICURAZIONE – Versamento imposte sulle assicurazioni
IVA – Liquidazione e versamento mensile
IVA – Versamento mensile – (contribuenti che hanno affidato a terzi la contabilità)
IVA – Versamento IV rata Iva annuale
SCISSIONE DEI PAGAMENTI – Versamento Iva
IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI – Versamento
RISPARMIO AMMINISTRATO – Versamento imposta sostitutiva
RISPARMIO GESTITO – Versamento imposta sostitutiva (revoca del mandato)
CONTO UNICO – Versamento imposta sostitutiva
IMPOSTA FABBRICAZIONE E CONSUMO – Versamento
Versamento acconto IMU
Versamento acconto Tasi

20 Mercoledì

Scambio di informazioni finanziarie ai fini fiscali tra le Istituzioni finanziarie degli Stati UE (CRS-DAC2): comunicazione annuale

25 Lunedì

IVA – Scambi Intracomunitari – Elenchi INTRASTAT – Mensili

29 venerdì

730/2018 – prima trasmissione telematica
730/2018 – Rilascio copia della dichiarazione dei redditi elaborata al contribuente

30 sabato

ROTTAMAZIONE CARTELLE BIS – Comunicazione dell’Agenzia delle entrate-Riscossione ai contribuenti che hanno inviato domanda

2 Lunedì

ENC – Dichiarazione mensile degli acquisti di beni e servizi da soggetti non stabiliti nel territorio dello Stato effettuati dagli enti non soggetti passivi IVA e dagli agricoltori esonerati (Modello INTRA 12)
IVA – Acquisti intracomunitari ENC– Dichiarazione mensile
Intermediari finanziari – Comunicazione all’Anagrafe tributaria
Imprese di assicurazione – Versamento imposta sui premi e accessori
Imposta di bollo – Versamento della 3° rata bimestrale dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale
ASD e cinque per mille: invio dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà al CONI
Ricerca scientifica e cinque per mille: invio dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà al MIUR
Volontariato e cinque per mille: invio dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà all’AE
Modello Redditi PF – Presentazione modello cartaceo
Dichiarazione dei redditi del contribuente deceduto – Presentazione cartacea
Comunicazione all’Anagrafe tributaria dei contratti di leasing e noleggio
Rivalutazione partecipazioni 2017 – Versamento II rata e termine per la redazione della perizia di stima
Rivalutazione terreni 2017 – Versamento II rata
Dichiarazione IMU
ENC – Dichiarazione IMU TASI
IVA – Adempimenti di fine mese
CONDOMINIO SOSTITUTO D’IMPOSTA – Versamento ritenute operate sui corrispettivi contratti di appalto di opere o servizi – Importo cumulato
Canone Rai 2°semestre – Dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla televisione per uso privato ai fini dell’esenzione dal pagamento
Modello Redditi PF; SP-Società di persone ed equiparate 2017 e dichiarazione IRAP 2017 – Soggetti che si adeguano alle risultanze degli studi di settore nella dichiarazione dei redditi, nella dichiarazione Irap e nella dichiarazione IVA
Modello Redditi PF, 730 senza sostituto REDDITI– Versamenti – Persone Fisiche non titolari di partita Iva e non partecipanti – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Modello Redditi PF versamenti – Persone fisiche che hanno deciso di continuare ad avvalersi del regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità fino al completamento del quinquennio agevolato e comunque fino al trentacinquesimo anno di età
Modello Redditi PF versamenti – Persone fisiche esercenti attività d’impresa, arti o professioni che applicano il regime forfetario agevolato di cui all’art. 1, commi da 54 a 89, della legge 23 dicembre 2014, n. 190
Versamento Ivie – Persone Fisiche non titolari di partita Iva e non partecipanti – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento Ivie – Società fiduciarie Società fiduciarie non interessate dagli studi di settore e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento Ivafe – Persone Fisiche non titolari di partita Iva e non partecipanti – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Cedolare secca: versamento saldo 2017 e acconto – Persone Fisiche non titolari di partita Iva e non partecipanti – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento ritenute – i Sostituti d’imposta che durante l’anno corrispondono soltanto compensi di lavoro autonomo a non più di tre soggetti ed effettuano ritenute inferiori ad euro 1.032,91 esercenti attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento imposte Modello Redditi soggetti Ires – contribuenti per i quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
SIIQ e SIINQ – Versamento imposta sostitutiva sulle plusvalenze realizzate su immobili destinati a locazione

Società per azioni (esercenti attività per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore

Contribuenti – Versamento imposta sostitutiva per i conferimenti nelle SIIQ, SIINQ e fondi immobiliari e che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Contribuenti – Versamento dell’imposta sostitutiva deduzioni extracontabili – soggetti che hanno deciso di riallineare i valori civilistici ai valori fiscali dei beni indicati nel quadro EC ai sensi dell’art. 1 comma 48, della Legge 244/2007 (c.d. riallineamento istantaneo)
Società aderenti al consolidato fiscale o in regime di trasparenza – Versamento dell’imposta sostitutiva che hanno deciso di riallineare i valori civilistici ai valori fiscali (art. 1, comma 49, L. 244/2007)
Soggetti IAS: versamento imposta sostitutiva Riallineamento; soggetti che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Operazioni straordinarie- Versamento imposta sostitutiva per i soggetti interessati da operazioni straordinarie sui maggiori valori iscritti in bilanci e che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Operazioni straordinarie- Versamento imposta sostitutiva sui Maggiori valori attribuiti alle attività immateriali relativi a soggetti che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Società di comodo – Versamento Super-Ires, solo società che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento imposta sostitutiva noleggio occasionale imbarcazioni e navi da diporto, soggetti che esercitano attività economiche per le quali non sono stati elaborati gli studi di settore o che dichiarano ricavi o compensi di ammontare superiore al limite stabilito per lo studio di settore di riferimento dal relativo D.M. di approvazione e che non partecipano – ai sensi degli artt. 5, 115 e 116 del TUIR – a società, associazioni e imprese interessate dagli studi di settore
Versamento imposte sui redditi derivanti da pignoramento presso terzi

SCADENZE PREVIDENZIALI

DATA

ADEMPIMENTI

VENERDÌ

15 GIUGNO

SICUREZZA E IGIENE DEL LAVORO – Denuncia infortuni settore estrattivo

LUNEDÌ

18 GIUGNO

INPS – Versamento contributi manodopera agricola

CADIPROF – Versamento contributi

CASAGIT – Denuncia e versamento contributi

CONSORZI DI BONIFICA – Versamento contributi fondo quiescenza dipendenti consorziali fissi

INPGI – Denuncia e versamento contributi lavoro dipendenti

INPS – Versamento contributi Gestione Separata

INPS – Versamento contributi lavoro dipendente

INPS – Versamento contributi mensili

INPS – Versamento contributi pescatori autonomi

INPS – Versamento contributi TFR al Fondo di tesoreria

INPS EX-ENPALS – Imposta sugli intrattenimenti

INPS EX-ENPALS – Versamento contributi mensili

LIBRO UNICO DEL LAVORO – Registrazione (Scadenza prorogata fino a fine mese, ai sensi dell’art. 40, c. 4, L. 214, di conversione al D.L. 201/2011)

MERCOLEDÌ

20 GIUGNO

FASC – Versamento contributi
FPI – Denuncia e versamento contributi
CASAGIT – Denuncia e versamento contributi

LUNEDÌ

25 GIUGNO

ENPAIA – Denuncia e versamento contributi

LUNEDÌ

02 LUGLIO

INPS – Versamento contributi artigiani e commercianti (saldo e I° acconto)

INPS – Versamento contributi professionisti (saldo e I° acconto)

INPS – Denuncia mensile retributiva e contributiva (UNIEMENS individuale)

INPS EX-ENPALS – Denuncia contributiva mensile unificata
INPS – Versamento contributi volontari

 

Print Friendly, PDF & Email