Home Fiscale e Tributario Dichiarazioni La dichiarazione annuale per gli impianti fotovoltaici

La dichiarazione annuale per gli impianti fotovoltaici

73
0
CONDIVIDI
La-dichiarazione-annuale-per-gli-impianti-fotovoltaici-studiorussogiuseppe

Entro il prossimo 31 marzo 2019, come ogni anno, dovranno essere presentate esclusivamente in forma telematica, tramite il Servizio dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, le dichiarazioni di consumo per l’energia elettrica e il gas.

La mancata compilazione e successivo invio di tale dichiarazione può comportare sanzioni amministrative da 500 a 3.000 euro da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che possono anche inficiare la validità della licenza con conseguente sospensione di eventuali incentivi rilasciati dal GSE.

Il software e le relative istruzioni sono state rese disponibili sul sito https://www.adm.gov.it/portale/dichiarazione-consumo-energia-elettrica-e-gas-naturale-2018

Modifiche ai modelli

Con riguardo ai prospetti annuali di riepilogo delle movimentazioni fisiche o dell’attività commerciale viene richiesto di specificare, per alcune tipologie di cessione o di fornitura:

  • il codice catastale del comune dove sono localizzate le infrastrutture verso le quali o attraverso le quali vengono trasportati, distribuiti o forniti l’energia elettrica o il gas naturale;
  • il codice catastale del comune dove sono localizzati gli impianti degli acquirenti a cui sono riferite le forniture di energia elettrica (officina di acquisto per uso proprio) o di GNL (serbatoi criogenici di stoccaggio dei clienti finali).

Chi deve presentare la dichiarazione?

Sono tenuti a presentare la denuncia di officina elettrica:

  • tutti gli impianti da fonti rinnovabili di potenza superiore ai 20 kWp che immettono una parte dell’energia prodotta in rete e autoconsumano l’altra (cessione parziale);
  • tutti gli impianti da fonti rinnovabili di potenza superiore ai 20 KWp che immettono totalmente l’energia prodotta in rete (cessione totale).

La scadenza

Le dichiarazioni in oggetto dovranno essere presentate entro il 31 marzo 2019, esclusivamente in forma telematica, per il tramite del Servizio Telematico dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, previo rilascio dell’autorizzazione alla trasmissione telematica e alla firma digitale.

Al riguardo si segnala che a partire dal 1° gennaio 2019 p.v. non sarà più possibile, neanche in via eccezionale ed eventuale, l’acquisizione a sistema delle dichiarazioni presentate in formato cartaceo.

Come richiedere l’autorizzazione al servizio telematico

Le istruzioni per richiedere l’autorizzazione al servizio telematico sono state fornite con circolare n. 63/D, del 3.11.2004.

Se non lo hai ancora fatto, vai qui per Registrarti.

In relazione a quanto sopra, l’Agenzia ha realizzato il software versione 12.0, per PC con sistema operativo Windows oppure con sistema operativo MAC, che consente la redazione su file della dichiarazione di consumo per l’anno d’imposta 2018 , il salvataggio dei relativi dati e l’invio attraverso il sistema telematico, nonché la stampa su carta. Le istruzioni per l’uso del software sono incluse nel pacchetto d’installazione.

Gli utenti che dispongono di un proprio sistema informatico potranno predisporre i dati relativi alle dichiarazioni in parola, secondo le specifiche riportate negli allegati concernenti le Caratteristiche Tecniche e i Tracciati Record contenenti i dati in questione, distintamente per il settore dell’energia elettrica e per il settore del gas naturale.

Per eventuali problemi relativi al software ed al Servizio Telematico Doganale, si possono inoltrare le richieste di assistenza per il tramite del servizio “Assistenza online”.

In alternativa a tale servizio, ma con priorità minore di trattazione dei problemi, è disponibile il call center, raggiungibile dalle ore 08.00 alle ore 18.00 dei giorni feriali al numero verde 800 257 428.

Come compilare la dichiarazione per l’energia elettrica (MOD AD-1) e per il gas naturale (MOD AD-2).

Print Friendly, PDF & Email

Warning: A non-numeric value encountered in /home/studioru/public_html/wp-content/themes/srg2017_2/includes/wp_booster/td_block.php on line 997