Home Fiscale e Tributario Agricoltura Enoturismo: la conoscenza del vino

Enoturismo: la conoscenza del vino

96
0
CONDIVIDI
Enoturismo--la-conoscenza-del-vino-studiorussogiuseppe

La legge di Bilancio 2018 (legge 205/2017) ai commi 502/505 ha introdotto, fra le attività agricole connesse, l’enoturismo.

Che cos’è l’Enoturismo?

L’Enoturismo è il turismo tematico che pone al centro dell’attenzione il vino, la sua produzione e la sua degustazione.

L’Enoturismo comprende una serie di attività, quali:

  • la conoscenza del vino con attività nel luogo di produzione;
  • visite nei luoghi di coltura e produzione;
  • esposizione di strumenti di coltivazione della vite;
  • degustazione e commercializzazione di prodotti vitivinicoli aziendali, anche in abbinamento ad alimenti;
  • iniziative didattiche e ricreative nell’ambito della cantina.

La normativa Fiscale

Con la modifica introdotta dalla Legge di Bilancio 2018, l’Enoturismo rientra tra le attività agrituristiche (articolo 5, legge 413/1991), di conseguenza il reddito verrà tassato al 25% dei ricavi conseguiti, mentre l’Iva sarà detraibile per metà di quella applicata sulle prestazioni.

Il regime forfetario si applica agli imprenditori agricoli di cui agli articoli 295 e seguenti della direttiva europea 112/2006 (coincidente in sostanza con l’articolo 2135 del Codice civile).

La normativa interna non consente il regime forfetario ai fini delle imposte dirette (Ires e Irap) per le società di capitali.

Come si inizia un’attività di Enoturismo?

Per iniziare un attività di Enoturismo è sufficiente l’inizio attività al Comune con la Scia.

Esonero contributivo giovani

Il comma 117 (legge 205/2017) ha prorogato di un anno l’agevolazione per i coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali di età inferiore a 40 anni che si iscrivono nella previdenza agricola nel 2018.

L’agevolazione consiste in uno sgravio contributivo totale per i primi tre anni, della riduzione a due terzi per il quarto anno e della metà per il quinto anno. L’esonero non è cumulabile con altri esoneri o riduzioni delle aliquote di finanziamento.


Vuoi rimanere sempre aggiornato? iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter oppure seguici sui social network (facebooktwitterlinkedin).

Se hai necessità di approfondimenti e pareri non esitare a contattarci o a richiedere una consulenza.

Print Friendly, PDF & Email

Warning: A non-numeric value encountered in /home/studioru/public_html/wp-content/themes/srg2017_2/includes/wp_booster/td_block.php on line 997